Alma Romantica


Alma Romantica.

Arroccata tra le pendici del Vesuvio, tra i ciottoli e le scale, si erge la Masseria Guida, dove il cigarclub di Napoli Hoyo de Monterrey, il 10 giugno, ha dato vita al party “Alma Romantica”.

Il tempo si è fermato, siamo stati catapultati a Cuba: la noche è diventata caliente al ritmo del “ABC QUARTET”, tra le puffate degli Hoyo de Monterrey, abbiamo sorseggiato le bollicine delle maison di champagne Lamarier e Domain Caudron e sullo sfondo un bellissimo tramonto, color vermiglio, dai tratti ambrati… La serata è proseguita tra la degustazione della Vodka VKA e delle ostriche di Oyster Oasis, tantissimo buon cibo e vino. I sigari ci hanno accompagnato per tutto il tempo, grazie agli sponsor Diadema e Tabaccheria Stefanelli, finendo con un Hoyo de Monterrey “La Hoyo de San Juan”.

La serata è stata davvero spettacolare, grazie soprattutto alla sinergia e al modus operandi dei soci fondatori, il presidente, Andrea Vecchione, che è stato un ottimo padrone di casa, Francesco M. Galletto e Massimiliano Riitano (il mio mentore), e di tutti gli altri. Un saluto speciale va alla signora Stefanelli, una donna tanto gentile quanto deliziosa, al mio nuovo amico Peppe, per il dono che è stato tanto gradito, e ad Alessandra, mia compagna di avventura!

Dal sito del Club: http://www.cigarclubnapoli.com/2017/06/19/alma-romantica-edizione/

 

Lady_M

 


Le immagini e i marchi sono dei legittimi proprietari. Non si intende sponsorizzare alcuna casa produttrice ed alcun marchio.
Si ricorda inoltre che secondo l’articolo 46 L.29/12/1990 il fumo nuoce gravemente alla salute.
Condividi...Share on Facebook15Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0

Informazioni su Federica D'Angelo

Mi chiamo Federica sono una studentessa di Ingegneria Meccanica ed una Pin up (Miss Pin up curvy 2016), in arte “Lady_M”. Vi chiederete il perché di questo nome: esso risale a circa un anno fa, quando fumai il mio primo cubano, un Montecristo no. 4, e nell’accenderlo, male, una ciocca di capelli prese fuoco e mi ritrovai con un’insolita frangetta! Le Pin up hanno un legame stretto con il mondo del fumo lento, infatti, la mia eroina “Dita Von Teese” suole rilassarsi, tra uno spettacolo e l’altro di Burlesque, con un buon avana.

Rispondi